asd aida onlus

  • ASD AIDA: per la prima volta i campionati para archery in Calabria.

    ASD AIDA: per la prima volta i campionati para archery in Calabria. Ecco il logo Ufficiale della competizione.

    Presentato stamani nella sede dell’ASD AIDA il logo che accompagnerà i XXXII campionati italiani para archery a Reggio Calabria disegnato dall’Architetto Alessandro Albanese.

    «È la prima volta che un evento nazionale para archery della Federazione Italiana di tiro con l'arco viene disputato in Calabria. Sono davvero felice che una manifestazione di così alto livello si svolga nella nostra Regione» dice con orgoglio la presidente della ASD AIDA Annalisa Insardà. La società di Laureana di Borrello (RC) ha, infatti, avuto l’incarico di organizzare, per il prossimo 6 e 7 marzo, i XXXII Campionati italiani para archery.

    Le gare si disputeranno al PalaPentimele di Reggio Calabria ed è prevista la partecipazione di circa 80 atleti diversamente abili. Ai XXXII Campionati italiani para archery a Reggio Calabria saranno presenti il presidente del Comitato italiano paralimpico, l’avvocato Luca Pancalli, e il presidente neo riconfermato della FITArco, Mario Scarzella,insieme con i presidenti regionali Cip e FITArco Calabria.

    A fare gli onori di casa sarà Enza Petrilli, vicepresidente dell’AIDA atleta di punta e più volte medaglia d’argento in altri campionati: «Mi fa molto piacere poter disputare questo campionato italiano nella mia Calabria, ce la metterò tutta per riuscire a conquistare buoni risultati per me e per la mia società».

    I XXXII Campionati italiani para archery di Reggio Calabria del 6 e 7 marzo saranno presentati successivamente in un incontro online al quale parteciperanno i vertici nazionali del CIP e della Fitarco.

    2bc75f2e-dab3-46e4-a877-6cc16670895d.jpg

  • Foundation Day

    Ringraziamento consegnato alla ASD Aida Onlus Tiro Con l'Arco

    Decathlon

  • Gara interregionale di tiro con l'arco

    Gara interregionale di tiro con l'arco oggi a Rosarno con ASD AIDA protagonista. Enza Petrilli conquista il podio più alto superando ancora una volta il suo record personale di punti (526). Nella loro categoria Giuseppe Celano e Giuseppe Ganino rispettivamente conquistano 2 e 3 posto.
    Nella gara coumpound a squadra 1 classificati grazie anche alla buona prestazione di Alessandro Albanese. Soddisfatto il presidente dell'asd Aida Annalisa Insardà per i buoni risultati e per i miglioramenti costanti dei suoi atleti.

    Seguici sulla nostra pagina Facebook Aidaonlus.org

    44921177 1262646287211835 120752107878875136 n


    45000660 1262646410545156 682140986716979200 n

     

    44953675 1262646367211827 45261907258507264 n

  • Rinascere grazie allo sport

    Da "Il mio Papa"

    rassegna stampa aidaonlus il mio papa

  • Taurianova Arcieri in campo

    Corriere della Piana Sport Magazine n°66

    Corriere della Piana

  • Taurianova, premio dei Miracoli Sport e Vita a Comandè e Petrilli

    Due atleti Paralimpici Enza Petrilli e Francesco Comandè, arciere la prima e atleta leggero il secondo, riceveranno questa sera dal Sindaco Fabio Scionti il prestigioso “Premio dei Miracoli”.

    Il riconoscimento che vuole premiare esempi positivi in tutti i campi dello scibile, delle arti liberali, dell’impegno sociale e dello sport dà lustro al grande esempio che i due atleti hanno offerto e offrono, dimostrando come, attraverso lo sport e l’impegno sociale, le barriere create da un disabilità possano essere superate e annullate. Entrambi ricoprono il ruolo di vice presidente dell’Aida onlus presieduta da Reno Insardà.

    Con loro sarà premiata per la sua già prestigiosa carriera la violinista Chiara Ambesi della junior Orchestra del Conservatorio Santa Cecilia e Francesco Mangano assurto a notorietà internazionale per l’innovativo metodo di coltivazione denominato “Orto sull’Albero”.

  • Tiro con l’arco, Enza Petrilli guadagna il podio e supera il suo record

    Gara interregionale di tiro con l’arco ieri a Rosarno con ASD AIDA protagonista.

    Enza Petrilli conquista il podio più alto superando ancora una volta il suo record personale di punti (526). Nella loro categoria Giuseppe Celano e Giuseppe Ganino rispettivamente conquistano 2 e 3 posto.

Facebook